moto Slanzi Special

Nel mese di febbraio 2014 in biblioteca esposizione della moto artigianale “Slanzi Special”.

Il nome deriva dal cuore di questa moto: un motore agricolo stazionario anni 40 dello storico marchio Slanzi, un macchinario utile nei decenni passati, ad alimentare il movimento di trebbiatrici, pompe d’irrigazione, tagliaerba.
Questa moto,  frutto dell’ingegno e del lavoro di due albinesi, padre e figlio, Flavio e Davide Signori, è stata oggetto di un bell’articolo sulla rivista “MOTOCICLISMO” di dicembre 2013.
Costruita durante il tempo libero, nell’autorimessa di casa, nel corso di un intero anno, è ora pronta per farsi ammirare e incuriosire la popolazione albinese.
Nell’occasione, in biblioteca, esposizione anche di libri sulle motociclette.