Una bambina in fuga Diario di Lidia Gallico

Sabato 8 ottobre 2016 - ore 16.30
Auditorium Mario e Benvenuto Cuminetti
Assessorato alla cultura e Biblioteca Comunale di Albino  in collaborazione con ANPI di Albino e biblioteca Di Vittorio - CGIL Bergamo e sezione ANPI di Albino
presentano
"Una bambina in fuga" - Diario di Lidia Gallico 

Lidia Gallico ripercorre la sua infanzia di bambina ebrea durante le leggi razziali. E' nata a Mantova nel 1932, da dove fugge pochi anni dopo alla volta della Svizzera, dopo peregrinazione in diversi rifugi "sicuri", tra cui Albino, dove e' ospite della famiglia Nicoli da ottobre 1943 a gennaio 1944.
L'incontro si terra' in AUDITORIUM non nella chiesa di  S.Bartolomeo come preventivamente comunicato
 
In allegato Articolo Eco di Bergamo